IT | EN

Il progetto


 

Perché una nuova rubrica nel nostro sito

La tecnologia digitale, che rappresenta il core business delle aziende associate in Assinform,  si sta dimostrando in maniera sempre più concreta e tangibile uno strumento fondamentale per mettere le persone con disabilità o svantaggiate  in grado di accedere alla formazione scolastica, alla attività lavorativa ed alla vita sociale. In altre parole lo sviluppo della tecnologia digitale gioca un ruolo sempre più determinante nel processo di inclusione lavorativa, ma non solo, di questa popolazione che secondo le più recenti  stime  rappresenta già oggi circa il 15% della popolazione totale del nostro paese.
 

E’ un tema quindi di grande attualità per le aziende associate oltre che una significativa opportunità per lo sviluppo del business.
 

L’obiettivo di questa rubrica è quindi di mettere a disposizione di tutti gli associati un luogo dedicato alle tematiche della disabilità per essere costantemente informati  ma anche per dare un concreto contributo alla diffusione della cultura dello utilizzo delle tecnologie digitali a supporto delle persone svantaggiate.
 

In collaborazione con la FONDAZIONE ASPHI onlus  -  che da oltre trent’anni si occupa di favorire l’inclusione delle persone con disabilità o svantaggiate attraverso l’uso delle tecnologie digitali  -  che  contribuirà allo avvio ed allo sviluppo di questa nuova rubrica che rimane aperta al contributo di tutti gli associati.
 

Ogni azienda ha l’interesse, oltre che il dovere sociale di fare in modo che le persone con disabilità o comunque svantaggiate  operanti al proprio interno siano messe in condizione di contribuire al raggiungimento degli obiettivi aziendali.
 

Affinché questo obiettivo sia effettivamente e concretamente raggiunto è necessario occuparsi dello intero processo di gestione della disabilità dal momento dell’ingresso in azienda ma anche durante l’intera vita lavorativa della persona svantaggiata. Questo richiede una serie di interventi per favorire l’inserimento lavorativo della persona con disabilità ma contemporaneamente una serie di interventi sul contesto aziendale (GESTIONE DELLA DISABILITA’ / DISABILITY MANAGEMENT).
 

Un tema che richiama crescente attenzione da parte delle aziende sono le iniziative di WELFARE AZIENDALE a favore del dipendente ma anche del suo contesto familiare ( anziani non autosufficienti, figli con disabilità o problemi di apprendimento ). Sono iniziative che possono  contribuire ad un miglior bilanciamento fra vita lavorativa e familiare dei dipendenti  con impatti molto positivi sulla concentrazione del dipendente nella sua attività lavorativa.
 

Un ulteriore area di iniziative, particolarmente significativo per le grandi aziende, può essere dedicato al territorio o alla contesto in cui l’azienda opera in una ottica di sviluppo della responsabilità sociale dell’impresa (CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY).
 

Affinchè le iniziative sopra descritte possano svilupparsi effettivamente con successo è fondamentale la realizzazione di un requisito di base : l’ACCESSIBILITA’ e l’USABILITA’ della comunicazione e informazione digitale come condizione necessaria per l’inclusione di TUTTI nei processi aziendali.
 

InnovABILE conterrà quindi delle specifiche sezioni dedicate a:

  • Accessibilità digitale ed usabilità
  • Gestione della disabilità in azienda (Disability Management)
  • Welfare Aziendale
  • Responsabilità sociale dell’impresa (Corporate Social Responsibility)
     

ed inoltre manterrà un aggiornamento settimanale di articoli della stampa su queste tematiche ed una sezione dedicata agli eventi.

 

VAI ALLE RUBRICHE