IT | EN

Comitato dematerializzazione e fatturazione elettronica

Mission

  • Dematerializzazione dei processi di interfaccia per la gestione dei documenti legati all’intero ciclo dell’ordine.
  • La dematerializzazione funziona infatti tanto meglio quanto lo scambio di informazioni elettronico diventa un processo sempre più standardizzato per un numero sempre maggiore di imprese.
  • La forte integrazione dei processi e delle informazioni introdotta dall’attività di EDIEL genera un patrimonio informativo di sicuro interesse per tutti gli attori delle filiera.
  • Rendere sempre più fluido e virtuale il passaggio delle informazioni all’interno dei processi di filiera per consentire tempi di reazione e passaggi più rapidi, efficienti, precisi contribuendo a creare valore, innovazione ed eccellenza nel nostro sistema.

Temi

  • «Digital Trasformation» applicata ai processi di interfaccia tra cliente e fornitore, dematerializzazione dell’intero ciclo dell’ordine:
  • Opportunità e nuovi scenari
  • Obbligo Fatturazione Elettronica B2B
    • dal 1° luglio 2018 per alcune categorie di aziende
    • dal 1° gennaio 2019 per tutte le altre categorie
  • Evoluzione della Fatturazione Elettronica: lo scenario europeo
  • Direttiva 2014/55/UE
  • Definizione del contenuto essenziale di una fattura elettronica mediante uno standard comune a tutta l’UE (art. 3).

I 10 cantieri della Pa Centrale

  • Sanità digitale: Servizi, tecnologie, modelli per la salute e il benessere del cittadino
  • Giustizia digitale: Tecnologie e modelli per una Giustizia più rapida ed efficiente
  • Scuola digitale: Piattaforme, modelli didattici e tecnologie per una nuova Scuola
  • Documenti digitali: Gestione informatica dei documenti, per una PA più efficiente
  • Cittadinanza digitale: Strumenti, servizi e modelli per un nuovo rapporto tra cittadini e amministrazioni
  • Sicurezza digitale: Tecnologie, modelli e infrastrutture per la sicurezza dei sistemi informatici pubblici
  • Infrastruttura digitale: Connettività, piattaforme e modelli di cooperazione per un'Italia digitale
  • Data management: Big Data, Open Data, il valore pubblico dell'informazione
  • Pagamenti digitali: Il digitale che entra nei sistemi di incasso della PA
  • Procurement dell'innovazione: Come il settore pubblico acquista beni e servizi tecnologici

ATTIVITA’ principali proposte per il 2018 per il nuovo gruppo di lavoro Anitec-Assinform

  • Background: Obbligo Fatturazione Elettronica B2B
    • Creazione gruppo di lavoro
      • Task force: guidare le aziende per la corretta adozione «ciclo attivo» e «ciclo passivo»
      • Definizione linee guida
  • Analisi esigenze di mercato per ottimizzazione dei processi di collaborazione tra clienti e fornitori