LOGIN    IT | EN

 

 

Commissione Ambiente

Ha il compito di monitorare la legislazione ambientale a livello nazionale ed europeo e si interfaccia stabilmente con il Ministero Ambiente e la Commissione Europea.

TEMI

  • Implementazione della Direttiva sui rifiuti di apparecchiature elettroniche ed elettrotecniche RAEE;
  • Open scope;
  • Implementazione Direttiva sulle sostanze pericolose RoHS;
  • Implementazione Direttiva batterie e accumulatori;
  • Economia circolare;
  • Premi di efficienza negli Accordi di Programma ai sensi dell’art. 15 Dlgs 49/2014;
  • Etichettatura energetica;
  • Conai;
  • Sistri;

MISSION

  • La mission del Comitato Ambiente è quello di monitorare a 360° le tematiche ambientali d’interesse per il settore e operare proattivamente verso gli enti normativi e regolatori.
  • Supportare le aziende nella corretta interpretazione delle normative ambientali.
  • Aumentare la consapevolezza del valore dei RAEE;
  • Contribuire al raggiungimento per il nostro Paese degli obiettivi di cui al Dlgs 49/2014 in termini di target di RAEE raccolti.

Attività principali 2017-2018 già svolte

  • Partecipazione alla consultazione sulla revisione della direttiva Batterie;
  • Posizione Anitec-Assinform sulla Direttiva quadro sui rifiuti (WEEE2 e batterie Waste Package - economia circolare);
  • Contributo al documento di Confindustria per la risposta alla consultazione sull’economia circolare indetta dalla Commissione Europea.

Attività principali proposte per il 2018

  • Posizione su efficienza energetica e in  particolare per i display;
  • Open scope: sensibilizzazione delle aziende sull’allargamento del campo di applicazione del Dlgs 48/2014
  • Implementazione progetto di comunicazione sui RAEE ai sensi degli ADP (accordi di programma);
  • Energy Star: posizione industria a seguito della scadenza dell’accordo Eu-USA sull’etichetta energetica;
  • Pacchetto direttiva rifiuti, fase implementazione;

Come operiamo

  • La Commissione s’interfaccia con il Ministero Ambiente, DigitalEurope, Confindustria, e con le altre associazioni di settore che si occupano di tematiche ambientali (principalmente con ANIE; CECED ITALIA; ANIMA).
  • Luca Cassani è membro del Comitato d’indirizzo, definito dal Dlgs 49/2014 in rappresentanza dell’industria, con il compito di supportare il Comitato di Vigilanza e Controllo e monitorare l’operatività e l’economicità del Sistema RAEE;
  • Siamo membri del Comitato Guida, definito dal Dlgs 49/2014, in rappresentanza dell’industria per la stipula degli accordi di programma e per il compimento di tutte le attività ad essi collegate.